Divisione Analisi Trasporti (DAT)

Una struttura di consulenza, la DAT, creata nell'ambito della Desteco sotto la guida di Loretta Bianchi aiuta le piccole e medie imprese a valutare e ridurre i costi legati alla spedizione. Che interesse ha una Società ad occuparsi di trasporti ? La risposta viene dalla Desteco SA, Società luganese operante prevalentemente nell'area commerciale ed industriale, dove annovera i suoi maggiori clienti. Da questo mese, Desteco ha ufficializzato l'avvio delle attività della Divisione Analisi Trasporti (Dat), una struttura di consulenza nata per rispondere alle esigenze di piccole e medie aziende esportatrici interessate ad analizzare i costi di trasporto, una voce del bilancio aziendale alla quale occorre riservare una sempre maggiore attenzione. Presidente del Consiglio di amministrazione della Desteto e membro del team Dat, Loretta Bianchi racconta come è nata l'idea di offrire, alle aziende, un team di professionisti che ha chiesto di operare al nostro interno e analizzare tutti gli aspetti riferiti alle varie tipologie di spedizione: merci, documenti e perfino mailing internazionale, afferma, con l'obiettivo di aiutare le imprese a ridurre i costi. Nelle aziende le spese di spedizione delle merci sono quasi sempre considerate come una variabile indipendente dei costi aziendali, un costo da subire, afferma la Sig.ra Loretta Bianchi. Sulla base dell'analisi, Desteco può stabilire se le modalità di trasporto utilizzate dall'azienda sono davvero le migliori ed eventualmente consigliare scelte alternative. Si tratta di un servizio destinato prevalentemente alle piccole e medie aziende, visto che i grandi gruppi dispongono di un direttore logistica e trasporti e hanno un grosso potere contrattuale. Nelle imprese minori, a volte, per la persona delegata a seguire questi problemi insieme a mille altri spesso è difficile anche solo trovare il tempo per prendere in considerazione proposte che potrebbero portare loro grossi vantaggi operativi ed economici o per aggiornarsi. La costante formazione; informazione internazionale è alla base del nostro servizio. Che cosa deve fornire il cliente affinché si possa effettuare questa analisi ? Il Cliente interessao al nostro servizio dovrà compilare dei moduli e rispondere a domande che non toccheranno solamente l'aspetto quotazioni e tariffe, ma anche quello operativo. I nostri tecnici saranno in grado di valutare gli aspetti che creano costi indiretti che fanno lievitare le varie voci. Non dimentichiamo le problematiche doganali e legislative dei diversi paesi, risponde la Sig.ra Loretta Bianchi. Desteco non ha intenzione di diventare un broker o una sorta di superspedizioniere, vogliamo solamente fare analisi obiettive. Se dall'analisi emerge che un'azienda affronta costi di trasporto e adotta soluzioni all'altezza delle aspettative in ogni aspetto, siamo i primi a felicitarcene, spiega Loretta Bianchi, altrimenti con la nostra metodologia, metteremo in condizioni il cliente di attivare alternative al fine di ottimizzare i costi. Ma la nostra consulenza andrà oltre: saremo in grado di prospettare analisi specifiche per singole categorie merceologiche stabilendo alternative e convenienze di costo e di tempo sulle diverse rotte internazionale. Oltre ai costi di spedizione, l'analisi della Desteco prende in considerazione anche le spese di assicourazione e di magazzinaggio. Desteco, che ritiene di essere l'unica società indipendente a offrire un servizio del genere in Ticino, e forse anche in Svizzera e in Italia, opera con team di tecnici con alle spalle una grossa esperienza in case di spedizione e vettori. Alcuni analisi sono stati per decenni clienti di questi servizi e oggi lavorano con la pretesa di essere il fornitore di servizi che, per anni, loro stessi hanno desiderato incontrare, conclude Loretta Bianchi .

Articolo apparso su Tincino Management: "Settembre 1997"

www.ticinomanagement.ch